Archivi categoria: Iniziative ed eventi

A RIVEDER LE STELLE – VILLA BEATRICE

Sabato 25 settembre 2021 ore 21.00 la Pro Loco di Baone organizza …a riveder le stelle: una serata alla scoperta del cielo e delle costellazioni estive, nella splendida cornice di Villa Beatrice sul Monte Gemola (Baone), guidati dagli astrofili dell’Associazione Astronomica Euganea, che ci aiuteranno a riconoscere gli oggetti celesti visibili con l’ausilio di telescopio e di strumenti di proiezione.

L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria via sms/whatsapp al 371 4307097 entro il 23/09/2021. Necessari Green Pass, mascherina e rispetto delle norme di distanziamento.

AGGIORNAMENTO DEL 21/09: I POSTI PRENOTABILI SONO ESAURITI. Eventuali ulteriori richieste verranno inserite in lista d’attesa.

In caso di maltempo la serata sarà rinviata (con preventiva comunicazione ai prenotati).

Dove si trova Villa Beatrice? Clicca qui:

https://goo.gl/maps/Ry5bKt9ewSd14bLH6

Una festa tutta speciale

È stata un’edizione tutta speciale quella della Festa dei Bisi di Baone 2020: iniziata in pieno lock-down da coronavirus, la “festa a casa tua” ci ha permesso di far gustare i bisi di Baone a centinaia di persone, prima attraverso le consegne a domicilio dei bisicoltori e dei ristoratori, e poi appena è stato possibile, con i ritiri di persona e le prime aperture dei ristoranti.

Tanti amici ci hanno raggiunto “online” con i loro saluti, le ricette, le idee: il nostro grande grazie va a Laura Ferrari, ai Joe Dibrutto, ad Andrea Cesaro “Cheff”, alla cuoca Iva e ai tantissimi follower dei nostri canali social. Alessia e Stefano di Trekkin2thewild ci hanno portato tra i sentieri di Baone alla scoperta dei Bisi e di chi li coltiva con amore, fatica e maestria.
E poi i bambini delle scuole di Baone ci hanno deliziato con gli spaventapasseri creati assieme alle loro famiglie e raccontati con splendidi video, per rinnovare “a distanza” la tradizione di colorare la nostra amata piazza di Baone.

Una festa diversa dalle 21 edizioni precedenti, ma non per questo più povera, perché non sono mai mancati i due ingredienti fondamentali: i BISI di Baone e la nostra voglia di fare FESTA.

L’impegno ventennale per far si che la Festa dei Bisi non fosse una semplice “sagra” in cui venire a mangiare, ha portato i suoi frutti in un tempo di quarantena e limitazioni, nel quale siamo riusciti ad assaporare e gustrare ancor di più un prodotto speciale della nostra terra e del nostro territorio.

Un grazie reciproco ai tre organizzatori della Festa: la Pro Loco di Baone, il Comune di Baone e l’associazione Bisi & Bisi. E un grazie speciale ai nostri volontari e collaboratori, che in modi diversi e fantasiosi hanno realizzato la 22a Festa dei Bisi di Baone. Infine, grazie a Sesa e BancaPatavina: gli sponsor che hanno creduto e sostenuto questa edizione della Festa dei Bisi di Baone.

La Festa dei Bisi 2020 è online!

Dal 1 al 31 maggio la Festa dei Bisi di Baone è pronta a partire in un’inedita versione digitale attraverso i canali social della Festa.
Protagonisti come sempre i Bisi di Baone che potranno essere acquistati e ricevuti comodamente a casa con il servizio di consegna a domicilio.
Un ricco calendario di eventi online quello pensato dalla Pro Loco di Baone in collaborazione con l’Associazione Bisi&Bisi e il Comune di Baone. Ricette, video, concorsi, interviste e molto altro ancora per raccontare le perle verdi dei Colli Euganei.
La Pro Loco di Baone ha voluto organizzare anche quest’anno la festa, trasferendo l’evento dalla piazza di Baone alla piazza virtuale del web. La volontà è quella di portare avanti la tradizione e lo spirito della festa per raccontare il prodotto e tutte le persone che hanno contribuito in tutti questi anni a rendere la Festa dei Bisi di Baone ogni anno più bella.

A dare il via alla festa il concorso “Spaventapasseri, l’amico di casa” a cui potranno partecipare tutti gli alunni dai 3 ai 14 anni iscritti alle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria del Comune di Baone. Data la particolare situazione, quest’anno lo spaventapasseri realizzato dovrà essere funzionale per il posizionamento su balconi, terrazze, giardini o campi, con dimensioni massime comprese tra i 30 e i 200 centimetri. Dovrà inoltre essere realizzato dai ragazzi riutilizzando esclusivamente materiali disponibili senza provvedere all’acquisto di appositi materiali.
Gli appuntamenti per la 22° edizione continueranno per tutto il mese di maggio e saranno pubblicati sulla pagina Facebook Festa dei Bisi di Baone. Produttori, ristoratori, cuochi e volontari della Pro Loco si alterneranno tra ricette, video e interviste per raccontare un prodotto fresco e genuino da gustare appena colto.
In attesa dell’edizione 2021, la Pro Loco di Baone invita tutti a partecipare anche se virtualmente alla Festa dei Bisi di Baone 2020.

Festa dei BISI 2020

A causa della mancata ufficialità delle date per le elezioni regionali 2020, e alla luce delle recenti disposizioni di salute pubblica in merito al “Coronavirus”, la Pro Loco di Baone e l’associazione Bisi&Bisi comunicano che le date della Festa dei Bisi 2020 non sono ancora state ufficializzate.
Quanti desiderassero proporsi come espositori per la 22a Festa dei Bisi, possono continuare a consultare il sito www.festadeibisi.it e la pagina Facebook della festa per ricevere ulteriori aggiornamenti.
Regolamento e domanda di partecipazione verranno pubblicati solo dopo l’ufficializzazione delle date dell’evento.

Accendi la solidarietà

DOMENICA 12 GENNAIO 2020, ore 17.00, in chiesa parrocchiale a Baone, la Pro Loco organizza il concerto Accendi la Solidarietà.
Partecipano il Coro Alpino “LA TORRE” del Gruppo Alpini di Este, diretto dal M.° Andrea Stella e Orchestre d’Harmonie, Banda Musicale di Lozzo Atestino, diretta dal M.° Daniel Garbin.
Presenta: Ilaria Mandruzzato
Ingresso libero.
Raccolta fondi per regalare luce e calore alle famiglie in difficoltà attraverso il Centro d’ascolto Caritas di Este

Festa degli anziani

La Pro Loco di Baone, con il Comune di Baone, organizza 60 anni… e dintorni: una festa di solidarietà dedicata agli anziani.

L’evento inizia con la S. Messa presso la chiesa parrocchiale di Baone alle ore 11.00. A seguire, pranzo presso il Ristorante Passaparola a Este e poi animazione, giochi e saluti finali.

La partecipazione è aperta a tutti con un versamento di Euro 20,00 all’arrivo al ristorante. Posti limitati: obbligatoria la prenotazione entro il 4 dicembre, presso l’Edicola Cartoleria Maron, a Baone, tel. 0429 3314. Possibilità di trasporto per quanti non fossero automuniti (tel. Anna Maria: 348 9281254)

Visita a ESAPOLIS

La Pro Loco di Baone propone la vista al museo degli insetti ESAPOLIS a Padova, rivolta a ragazzi dagli 8 ai 12 anni.
I partecipanti devono essere accompagnati da un genitore o da un adulto delegato. La visita comprende anche un laboratorio per i ragazzi.

L’iniziativa è rivolta ad un massimo di 20 ragazzi accompagnati. Iscrizione obbligatoria al 348.9281254 (Sig.ra Anna Maria).
Il costo del biglietto è a carico della Pro Loco di Baone.
Il trasporto è autonomo, a carico dei partecipanti.
Presso il museo è disponibile un parcheggio visitatori.

3 serate a teatro

La Pro Loco di Baone, con la parrocchia di Valle San Giorgio, propone una serie di eventi al teatro San Giorgio di Baone.

Primo appuntamento Sabato 19 ottobre con SKIN: A CASA LORO, spettacolo originale sul tema dei richiedenti asilo politico, atto a far luce sui luoghi comuni su questo tema e a portare testimonianze di chi lavora nei centri accoglienza. Realizzato con la collaborazione di Porto Alegre, cooperativa sociale.
uno spettacolo di e con MARCO SILVESTRINI
con ANAS ALHAGIALI, ANNAMARIA BACCAN, MARCO BARIN, GEORGE CATALIN BUS, SANDRA CICCIOCIOPPO, MATTEO FRANCESCHETTI, LILIANA MENEGHETTI, ROSE MUTOMBO

Secondo appuntamento Sabato 16 novembre con STALKING COMEDY: un viaggio nel mondo della violenza, attraverso l’esperienza di due donne che sembrano trovarsi d’imporvviso legate dal sottile filo destino, in un ambiente onirico che non comprendono.
Uno spettacolo di Marco Silvestrini.
Con Barbara Chinaglia e Letizia Zambon

Terzo appuntamento Sabato 7 dicembre con FIORI D’ACCIAIO.
di Robert Harling
regia Emiliano Boaretto
adattamento del testo Matteo Davin
musiche e scenografie Fuori di Scena
“Gli eventi della vita porteranno le donne, protagoniste in scena, a rafforzare la loro amicizia e tra lacrime e risate, instaureranno un’unione al femminile, come dei fiori ma fatti di acciaio, che non si spezzano davanti alle avversità della vita.”
Tutti gli appuntamenti sono con INGRESSO LIBERO.